Pan Martin ____________ 500 g - farina di frumento
500 g - farina di castagne
un cubetto di lievito di birra
acqua - sale
In_una terrina amalgamare bene le due farine, aggiungere il sale, il lievito sciolto in acqua tiepida. Impastare con l’acqua, porre il composto in una teglia con il fondo oleato e attendere la lievitazione.
Cuocere in forno o sotto il testo per circa un’ora
.

Varietà tradizionali della montagna genovese (Boninn-a, Carpeneiscia) raccolte a mano nel mio castagneto, essiccate a fuoco lento nell'essiccatoio di casa,scelte con cura e confezionate in azienda.
La farina è prodotta con castagne di varietà tradizionali della montagna genovese (Boninn_a, Carpeneiscia),raccolte a mano nel mio castagneto, essiccate nell'essiccatoio di famiglia a Zerli, macinate a pietra in Valfontanabuona e confezionata presso la mia azienda agricola.